Crea sito

 

GIULIA    PERRONI

 

 

 

 

Poesie per la resistenza

 

 

La resistenza ferisce la neve degli aguzzi sentieri:

cadevano dai tetti ed era storia

sangue mischiato a sangue

una poltiglia

necessaria coerenza

per passare.

 

Giustizia e libertà hanno una strada

democrazia una voce che non mente

dal sangue degli eroi

povera gente che ha affrontato il morire.

 

E non possiamo noi dimenticare il sacrificio

ed anche quel silenzio

che sta sotto alle croci

che ci assegna un cammino

ci dice di proteggere

la dignità

la comunione dei veramente liberi

come le sentinelle di una volta

perché la città dorma tranquilla

in armonia coi venti

alle sue porte di magnetica luce.

 

 

                                                               

 

 

 

                                           pagina precedente

                                                                 homepage

 

 

 

Info: en.meloni@gmail.com