Crea sito

 

ELIO PECORA

 

 

 

La guerra

 

 

Sempre, ogni giorno, una guerra – non quella

che sventra il cielo e le case, stermina

popoli in fuga, disfa ragione e speranza –

questa, che cede a una stolta salute,

che in petto aggomitola l’ansia

e, insidiando e sperdendo, in ogni istante

germina l’altra e la muove e l’appronta.

 

Sempre, ogni giorno, dovunque una guerra

( neanche in sogno entriamo disarmati ):

pure ciascuno porta nella mente

un segno, un punto, una stanza segreta

 

e là cercarsi, di là ripartire.

 

 

                                                                 

 

 

 

                                            pagina precedente

                                                                  homepage

 

 

 

Info: en.meloni@gmail.com